Daiwa Canne Crosscast Tele Surf Canna Da Pesca Telescopica PEB
17202100 Canna Pesca Trabucco Materia Tekno Surf MN 4,50 m 200 gr 3 Sez CAS

I ricercatori della Fondazione Veronesi
2019

CASAE50A Canna Bolognese 5 mt in carbonio alto modulo Colmic Seven Key CASG

La ricerca in numeri

Combo trota lago 3 canne 3 mulinelli pesca recupero tremarella cava PL012 Le borse di studio che sosteniamo

Newsletter

KP062 KIT CARPFISHING 3 CANNE + 3 MULINELLI FREE CARP CSP Iscriviti alla Newsletter

I BLOG della Fondazione Veronesi

I tool della salute

NM20034024 Nomura canna spin Hiro Toxic SW 240 20-40gr con micro Wave CAS

AREA DOWNLOAD

DAIWA LIGHT DRIFTING SPECIAL 3,7mt 200-400g
12638300 Canna Rapture Droid bluWater 2,43 m 7-35 gr Spinning Carbonio FEU
KP847 Kit Canna Pesca Spinning Scorpion 300 Carbonio + Mulinello Rapid 11 b RN
Canna da TrainaTUBERTINI SEA BORN TWISTED MT 2.10 LB 12 anelli a spirale 2018

Maura Massimino per Gold for Kids

KP1562 Canna Spinning Finesse Trout Area Milo Takaida 222 + Mulinello Exxon CSP

Da non perdere

CASK51B Canna Colmic Skidek 5 m 25 gr Pesca Bolognese Carbonio HM RN
12173260 Canna Loomis and Franklin Small Creek 8'6" 2,62 m Pesca Mosca RN Diabete di tipo 1: un farmaco «ritarda» l'arrivo della malattia

Diabete di tipo 1: un farmaco «ritarda» l'arrivo della malattia

16161240 canna pesca Trabucco Quasar Deep Sensor bolentino 240 CX1 RNG

Un anticorpo monoclonale, il teplizumab, potrebbe ridurre la distruzione delle cellule beta del pancreas nei pazienti ad alto rischio (chi ha già un parente malato)

12-06-2019
D1100103 Canna Pesca Barca Tica Wasabi Tactica Xp 220 cm Light Jigging RN «Tumorial», la serie di video che spiega il cancro ai ragazzi

«Tumorial», la serie di video che spiega il cancro ai ragazzi

Da oggi disponibili in rete i video realizzati dagli adolescenti in cura (o curati) all'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano per rispondere ai dubbi dei coetanei che si ammalano di cancro

10-06-2019
CAGH71A Colmic canna pesca Feeder NXGEN Ghepard 3,90 90gr lago fiume CSP

L’ingiustificata euforia di una partita inutile spinge Ancelotti a sbagliare formazione. Creativo nei fuochi d’artificio, l’allenatore chiede più che al Napoli a se stesso troppi favori. Il primo, dimentica la squalifica di Allan e Koulibaly, due colossi in fare difensiva. Secondo, offre un imbarco da ultimo minuto a Verdi, che arriva come un figurante di ultima fila proprio a Bologna, dove aveva lasciato discreti ricordi. Terzo, rimette in vetrina Insigne, ogni riferimento al mercato non è casuale. Ancelotti è uomo di coraggio, e ora ne trova ancora di più. Con consapevole imprudenza lascia fuori Callejon, un vigile inflessibile della fascia destra, per far posto ad un sempre più scolorito Verdi. Non lo trova invece Mertens, tra i migliori per prontezza e ubiquità tattica contro l’Inter. I vizi strutturali sono mascherati nei primi 25 minuti dal Napoli ben disposto in fase attiva. Crea molto, tira spesso, sbaglia troppo. Insigne insiste con il suo interno destro, tentativi deboli e fuori porta. Il Bologna concede campo, ma ha gli uomini giusti per recuperarlo presto. Pulgar e Dzemail spingono e marcano. Sono i due mediani del 4-2-3-1. Soriano e l’inossidabile Palacio si uniscono al coro per lanciare Santander, bravo in fase difensiva e audace nelle ripartenze, puntuale per il primo gol di testa. Il Napoli aveva più volte rischiato sulle palle alte con difesa mai piazzata e senza Koulibaly. Inevitabile il raddoppio di Dzemaili con un tiro perentorio a palla scoperta, perché il Napoli si sfilaccia ad ogni assolto del Bologna. Ancelotti si pente della sua incauta generosità con Verdi e Insigne. Sono i primi che elimina. Perché impalpabili in avanti e assenti in fase difensiva. Verdi non è Callejon, come Insigne non vale l’ultimo Mertens. Di più: Luperto non è Koulibaly, Albiol perde nel gioco alto, Zielinski non è Allan, Younes si incarta con la palla finché non trova a chi darla, solo Fabian Ruiz dà qualche lampo di genio, per emergere nella ripresa, prova ad essere l’anima di una più equilibrata. Callejon attiva il suo settore, sull’altro versante Ghoulam si candida per una grande stagione, non è un caso che segni lui il primo gol. Milik apre spesso a destra per lasciare spazio a Mertens, e non è un caso che assegni lui il secondo, ispirato da Younes che per una volta sa a chi dare la palla, l’esclusione di Dzemali slega Zielinski che coglie il 27esimo palo. Se i numeri contano, la classifica chiude con 79 punti, 12 meno dell’anno scorso e qualche bocciato. Un nome: Verdi. Ma Insigne e Milik sono a malapena rimandati.

Daiwa Aqualite Power Float / 3,6-4,2m / 3-piece float rod / canne

News dalla Fondazione

Trabucco Canna da Pesca Bolentino Iridium Over Deep 400 gr LAP
TRABUCCO ACTIVA XS SLIM TROUT 4.30m 15-30gr MH, lake trout telescopic rod
FOX Horizon SPOD Marker Canna X3 13ft 5.5lb NUOVO spod Marker/Pesca Rod-CRD295 10-06-2019

Aperto il bando per i finanziamenti alla ricerca 2020

12645200 Canna Rapture Iride Hyper Custom 6'6" 0.5-7 Gr Pesca Trota Torrent FEU
Shimano ZODIAS 168-L-BFS/2 Baitcasting Rod NEW!
CANNE COUP CARPODRÔME CARP GANGSTER POLE RON THOMPSON 9M30 28-05-2019

Fondazione Umberto Veronesi al Festival della fantascienza

Condizione:
Nuovo: Oggetto nuovo, non usato, non aperto, non danneggiato, nella confezione originale (ove la confezione ... Maggiori informazionisulla condizione
Marke: Dam
Rutengewicht (g): 170g Wurfgewicht: 10-30g
Ringe: 9 Herstellernummer: 51907
Anzahl der Rutenteile: 2 Rutenart: Steckrute
Griffmaterial: EVA Rutenlänge: 2,70m
Rutenmaterial: TC 30 Carbon Transportlänge: 1,41m
Farbe: Schwarz EAN: 5706301519078